Cerca nel blog

martedì 1 settembre 2015

Gli uomini che fanno l'acciaio

La ghisa è una lega ferrosa con tenore di carbonio superiore al 2 %, la ghisa è un materiale molto duro ma fragile data la poca resilienza, la ghisa fece la sua comparsa in Europa all' inizio dell' anno mille, ma la ghisa dell' epoca era molto differente da quella odierna per via delle difficoltà tecniche nel raggiungere le giuste temperature di fusione nei formi. Guarda il video


Vi sono molteplici oggetti intorno a noi che sono fatti di ghisa, spesso vengono sottovalutati, ne mai si pensa a come avviene la produzione di questa lega ferrosa.

La fonderia è un luogo particolare così come il processo di fusione del metallo è qualche cosa di affascinante, spesso non ci si pensa ma un qualsiasi oggetto metallico che utilizziamo, sia esso di ghisa o acciaio passano da una forma liquida a una forma solida ottenuta in uno stampo o per fusione continua.

Questo processo antichissimo porta con se il fascino primordiale del metallo liquido incandescente, questo post non è un trattato sulla metallurgia ma un tributo agli uomini che con fatica e passione fondono il metallo.

www.reamodena.com



Nessun commento:

Nuove alleanze e nuovi mercati

Il lavoro del termografo non si ferma mai, ma si evolve nel tempo. Per questo principio, ho siglato un alleanza lavorativa con la DarkWave ...