Cerca nel blog

lunedì 28 luglio 2014

Nuovo progetto ....


In questi ultimi anni di lavoro nel capo della termografia mi sono reso conto della potenzialità di questa tecnologia nell' effettiva risoluzione di molteplici problemi, sia in campo civile che in campo industriale.
Tutta via è ogni singolo problema richiede un approccio di tipo diverso, questo implica che non sempre si riescono a trasmettere le giuste informazioni al cliente, ne il cliente riesce a percepire in modo corretto quanto gli si espone.
Questo sistema per tanto non funziona, non siamo tutti tecnici ne siamo competenti della medesima materia, questo porta ad un eccesso di informazioni che creano confusione nel cliente, con conseguente diffidenza verso quello che gli si propone. 
La diffidenza è comprensibile, chi non avrebbe diffidenza nel ascoltare una persona che di fatto è uno sconosciuto, il quale, attraverso una telecamera "magica" ed altra strumentazione davvero fantasiosa espone un resoconto che spesso è contraddittorio verso le informazioni date dall' amico, o dal parente, la diffidenza è ancora maggiore nel caso di un controversia dove il risultato disattende completamente le aspettative del cliente stesso.

Per questo motivo ho deciso di modificare il modello di intervento, questo mi ha portato a lavorare ad un nuovo progetto che sarà presto in linea, il quale si basa sull' associazione per immagini, della relazione: 

 Problema -  Causa - Soluzione  




Il mio intento è far capire che ad ogni PROBLEMA corrisponde una SOLUZIONE, la SOLUZIONE non è da inventare esiste già tutto, ma essa passa attraverso una CORRETTA INFORMAZIONE su ciò che è fattibile fare e le possibilità da intraprendere, la CORRETTA INFORMAZIONE deve essere divulgata da chi si occupa della DIAGNOSI e CONSULENZA in quanto come competente in materia ha il dovere etico di dare le INFORMAZIONI CORRETTE evitando la confusione, a questo segue la DIAGNOSI vera e propria condotta con strumenti idonei ed unendo eventuali competenze, dalla DIAGNOSI si ricava una CONSULENZA ed una proposta univoca alla RISOLUZIONE DEL PROBLEMA.

Da statistica il fai da te è sempre controproducente, non è tanto una questione economica ma l'adottare una procedura che porti alla risoluzione del problema.





Nessun commento:

Nuove alleanze e nuovi mercati

Il lavoro del termografo non si ferma mai, ma si evolve nel tempo. Per questo principio, ho siglato un alleanza lavorativa con la DarkWave ...