Cerca nel blog

martedì 29 marzo 2011

Isolanti e materiali termoriflettenti 2.1 seconda parte Thermo reflective material 2.1

Ogni termogramma scattato in sequenza e montato genera un filmato radiometrico continuo della prova
dalla sequenza sono stati estrapolati i termogrammi sotto riportati in quanto rappresentano i più significativi a dimostrazione della prova svolta 

L'immagine radiometrica evidenzia al centro i due longheroni di pino 40 x 40 mm sui quali sono stati attaccati i feltri termoriflettenti a sinistra compaiono due sagome scure che rappresentano altrettanti provini in EPS. 
I campioni di EPS hanno le seguenti misure 

  • Campione in altro a sinistra spessore 4 cm 
  • Campione in basso a sinistra 16 cm 
1° Termogramma inizio prova temperature uniformi su tutta la superficie 



2° termogramma 4 minuti dall' inizio dell' irraggiamento


Tutti gli elementi isolanti vengono evidenziati sulla base di cartongesso che ha già aumentato la sua temperatura di 3,5 °C rispetto le temperature di riferimento ad inizio prova. Piccole variazioni di temperatura nell' ordine di 0,5 °C sono osservabili in corrispondenza dei materiali termoriflettenti al momento questa variazione non è significativa

3° Termogramma 20 minuti di irraggiamento 



Le differenze di temperature in corrispondenza dei vari materiali isolanti aumenta notevolmente. Il pannello di cartongesso ha già raggiunto i 32,5 °C 
il gap di temperatura tra i due campioni di EPS e i materiali termorifelttenti è di 3 / 4 °C 
Si iniziano a notare leggeri moti convettivi nelle intercapedini realizzate tra i feltri termo riflettenti e il cartongesso T 23,8 °C  T 23,4 °C

4° termogramma fine prova dopo 42 minuti


La superficie osservata del pannello in cartongesso ha raggiunto la riguardevole temperatura di 35 °C 
La zona sottostante al blocco in EPS da 16 cm è ancora ad una temperatura di 20,9 °C 
La zona sottostante al blocco in EPS da 4 cm è a 22,5 ° C
Causa i deboli ma visibili moti convettivi all' intenro dell' intercapedine la zona sottostante hai due provini id materiale termo riflettente ha raggiunto rispettivamente  26,3 °C e 25,7 °C 
Tali moti convettivi possono falsare il risultato ottenuto facendo propendere la temperatura ipotizzata al di sotto dei materiali termo riflettenti simile a quella misurata in corrispondenza del provino in EPS da 4 cm 
Rimane comunque da considerare il valore di inerzia termica a sfavore dei feltri termo riflettenti.


Nessun commento:

Sito rinnovato

E' online il sito in inglese :) https://www.reamodena.com/english-1/